Search
× Search

 

 

IL NUOVO CHE AVANZA:
ESPERIENZE E CONOSCENZE
SU STRUMENTI TERAPEUTICI INNNOVATIVI

 

Responsabile Scientifico

Prof. Massimo di Giannantonio
Professore Ordinario di Psichiatria
Vicedirettore del Dipartimento di Neuroscienze, Imaging e Scienze Cliniche
Direttore Scuola di Specializzazione in Psichiatria
Università "G. d'Annunzio" Chieti-Pescara
Presidente Collegio Professori Ordinari di Psichiatria
Direttore Dipartimento di Salute Mentale Asl 2 Abruzzo
Presidente della Società Italiana di Psichiatria

 

RAZIONALE SCIENTIFICO


Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), più di 300 milioni di persone nel mondo soffrono di depressione.
Questo dato rende la depressione tra le cause principali delle disabilità mondiali. La maggior parte delle persone che soffrono di depressione non riceve cure adeguate a causa fattori economici, fattori individuali, fattori sociali, pregiudizi e stigma.
Nonostante le condizioni siano variabili nei diversi paesi, il divario nei trattamenti, è un problema di portata globale.
L'introduzione nella pratica medica di strumenti terapeutici innovativi, quali esketamina per esempio, diventa un sostanziale passo in avanti per la prevenzione, terapia e riabilitazione delle malattie depressive, limitando il loro enorme costo umano e sociale.
Le depressioni resistenti, in costante aumento, trovano nuovi spazi di cura e riabilitazione.

 

Con il patrocinio di

Realizzato grazie al supporto non condizionante di

 

 

Back To Top